Sei in: Home - Servizi

Controllo periodico ISPESL

E' un contratto che prevede una visita annuale per eseguire il controllo del carrello secondo le Linee Guida ISPESL (organo tecnico - scientifico del Servizio Sanitario Nazionale) che definiscono il protocollo secondo il quale devono essere eseguiti i controlli specifici di sicurezza sui carrelli elevatori e con quali strumenti.

I controlli vengono eseguiti da un Tecnico qualificato tramite corso di formazione ed attestato da certificato di partecipazione AISEM. Il contratto può essere attivato per carrelli già coperti da contratto di manutenzione programmata aggiungendo alla tenuta efficace del carrello la formalizzazione del fatto che in caso di incidenti l'ente indagante (ASL + ISPESL) evidenzierà che il carrello è stato tenuto in sicurezza secondo le regole da esso stesso emesse (ISPESL). Il contratto può essere attivato anche in assenza di contratto di manutenzioni preventive.

Cosa è incluso nel contratto

Mano d‘opera per le attività legate ai controlli di sicurezza previsti per la revisione periodica e trasferta da e verso il sito del cliente.

Aggiornamento del libretto dei controlli di sicurezza ISPESL e rilascio della relazione di collaudo con indicate eventuali criticità riscontrate agli effetti della sicurezza del carrello.

Cosa è escluso dal contratto

Tutte le attività e le parti di ricambio da utilizzarsi in riparazione straordinaria come emerge dalle criticità riscontrate durante i controlli.